Bettona Crossing: Ci vediamo Sabato 26 Settembre 2020



L’edizione 2019 ha ospitato il Campionato Italiano IUTA e Trofeo delle Regioni di U-T Corto. 50KM (2.000 D+) 2 punti ITRA, UTMB Qualifyng Race.
Un percorso su sentieri puliti come fosse la mia casa, ristori da favola curati nei minimi dettagli, un’ organizzazione precisa e attenta hanno reso indimenticabile questo mio week end in terra umbra”.
A parlare è Lisa Borzani, una delle trail runner più conosciute in un post pubblicato sui social a margine della Bettona Crossing, l’evento sportivo che si è svolto l’ultimo week end di settembre a Bettona.
Nessuno meglio di Lisa conosce il valore della promozione turistica attraverso lo sport outdoor: sono sempre di più infatti le persone che praticano sport e vogliono farlo anche in vacanza.
Come però? L’idea di Umbria Crossing, che ha organizzato Bettona Crossing, è proprio questa e la spiega Luca Brustenghi, ideatore dell’evento: “L’Umbria – dice Luca – è una naturale palestra a cielo aperto e nella combinazione con lo sport, arte, natura, storia e bellezza sarebbero capaci di attrarre migliaia di
persone che in tutto il mondo desiderano una vacanza attiva, una vera e propria esperienza multisensoriale.
E’ una grande opportunità di comunicazione e nel 2020, in concomitanza con
Bettona Crossing, organizzeremo il Festival dello Sport Outodoor
Lo sport all’aria aperta – aggiunge Luca- è stato considerato per molto tempo un turismo di nicchia ma sta vivendo ora una stagione fortunata a cui è possibile collegare offerte turistiche delle nostre zone.
Nella mia vita ho avuto tante esperienze organizzative e sono convinto che la nostra regione, con questo progetto, sia in grado di attrarre quel turismo a cui noi di Umbria Crossing ci rivolgiamo. George Hirsch il co-fondatore della New York City Marathon (nella foto con Chiara Brustenghi, sorella di Luca ndr) apprezza il progetto ed è facile incontrarlo a Central Park, di corsa, con la maglia di Umbria Crossing”.
A conferma delle parole di Luca basta scorrere alcuni dei tanti commenti pubblicati sulle pagine Facebook di Umbria Crossing.  Betsy Lynn, giovane donna runner proveniente dagli Stati Uniti scrive : “Per me questa corsa è stato un sogno, mi ha permesso di scoprire luoghi incontaminati e sconosciuti”.
Le fa eco Alyssa Clark: “Questo week end è stato come avrei voluto che fosse: sono grata per questa esperienza in una terra bellissima nella quale ho praticato lo sport che amo insieme a vecchi e nuovi amici”. Antonio Musetti scrive: “ Volevo farvi i complimenti per l’organizzazione, non c’è una cosa su cui si possano fare critiche, mentre ce ne sono diverse in cui siete stati di livello superiore. Prima volta che vengo in Umbria e l’ho fatto nel modo migliore.” Stefano della Ronda Ghibellina: “Gara bellissima ed organizzazione impeccabile”. Massimo Sabbatini: “ Non ho mai visto un’organizzazione così ben fatta ed efficiente”. Rafael Leon Fuentes: “ Tantissimi complimenti; uno dei trail più belli che abbiamo mai fatto”.
Giulio Repetto: “Ristoro finale e pasta party commoventi; nota di merito per avuto un occhio di ruguardo anche per chi non mangia carne. Complimenti.

Una seconda edizione impreziosita da una prestigiosa ed importante copertura
mediatica: Skysport24 con tre servizi, RAI3 con uno speciale dedicato a Bettona nella rubrica “Il Borgo dei Borghi”, TG3, Corriere dello Sport, Tuttosport, Il Corriere dell’Umbria, Il Messaggero, Umbria TV, Piacere Mag.

Per quanto riguarda i risultati e le classifiche:
Si conferma per il secondo anno consecutivo “regina” di Bettona Crossing
Michela Migliori (ASD Runners Barberino), che vince con il tempo di 6:08:11.
2° Alyssa Clark (Team Usa)
3° Annalisa Fitti (ASD Podistica San Salvo)
4° Barbara Cruciani (992 Running ASD)
5° Elisabetta Bettini (Pol. Porta Saragozza)

Vittoria maschile per Mattia Zoia (Atl. Biotekna Marcon) con il tempo di
4.58.44
2° Luca Lombardi
3° Matteo Zucchini (Winner Foligno)
4° Lorenzo Benedetti (Atl. Amatori Osimo)
5° Antonio Musetti

Hanno completato il programma di Bettona Crossing 50KM, lo Shortrail degli Olivi di 20KM (870 D+), Bettona Dreamin di 12KM (600 D+) e Bettona Trekking, camminata sportiva di 6KM.
Un sincero ringraziamento alla IUTA, in particolare a Paolo Pajaro per tutto l’appassionato affiancamento.

Un ringraziamento al Sindaco di Bettona Lamberto Marcantonini, a tutta l’Amministrazione comunale, alla Pro Loco di Bettona, con il Presidente Francesco Brenci, con Mauro Fanini e tutti i ragazzi coinvolti, al Lions Club Perugia Centenario, al Progetto Terre di Bettona, a Cucinare Catering Eventi.

Grazie con tutto il cuore a tutti volontari coinvolti lungo il percorso, ai ristori, in zona di partenza ed arrivo. Solo grazie al loro impegno appassionato, tutto questo è stato possibile.

Infine grazie alle Aziende che hanno creduto nel nostro progetto: Hoka One One, Bikers Italy, MCT, Massinelli, Saci, Novaser, Progetto Fuoco, Meschini e Grassi, Grifo Latte, Cantine Vetunna e tutti gli altri partners che ci hanno sostenuto.

Bettona Crossing vi da appuntamento a Sabato 26 Settembre 2020 per correre insieme nella terra dell’Eternità.

Pagina FB/Instagram: Umbria Crossing
Cell: 335 6247018
Email: lucabrustenghi@live.it