Inseguendo, di corsa, “Il nome della rosa”

Come a “due” passi da casa sentirsi all’improvviso nel X secolo… un’esplosione di emozione e gratitudine ti pervade, perché è bellissima sempre ma “conquistarla” di corsa è un altro mondo..
L’ abbazia di Montelabate, celebre anche per alcune scene girate dal film “Il nome della rosa”, sembra una fortezza che domina le dolci colline alle porte di Perugia
Si vede in lontananza il Monte Tezio.. magari un giorno palcoscenico del primo Perugia Crossing. Un tuffo nel medioevo dove nel 1300 la peste, in Europa, colpì durissimo.